• Yoga con Luna

I più grandi benefici dello Yin Yoga

Aggiornamento: 20 set 2020

Lo Yin Yoga è una pratica contemporanea che unisce la tradizione indiana dell'Hatha Yoga con i principi della medicina tradizionale cinese. Grazie a questo speciale connubio, questo stile di Yoga va prettamente a lavorare sul corpo fisico ma anche sui processi della mente e delle emozioni attraverso asana passivi mantenuti per un esteso periodo di tempo.


In pratiche Yoga più Yang, come ad esempio l'Ashtanga Vinyasa Yoga, viene posta maggiormente l'attenzione sullo stretching attivo e sull'aumento della forza muscolare con asana, ovvero le posture fisiche, mantenuti per poche respirazioni. Al contrario di ciò, invece, lo Yin si focalizza sul rilascio di ogni tensione muscolare, andando a sollecitare quello strato più profondo che è il nostro tessuto connettivo. Gli asana vengono quindi mantenuti da un minimo temporale di un minuto e mezzo fino ad un massimo di 10 minuti: questo lo rende un ottimo modo di meditare, favorendo l'introspezione, la consapevolezza del proprio respiro e il rilascio emozionale.


I benefici fisici e scientifici sono innumerevoli e tra i principali possiamo elencare:

  • Miglioramento della salute delle articolazioni

  • Rafforzamento del tessuto connettivo e della fascia

  • Aumento della mobilità e della flessibilità

  • Significativa riduzione dello stress


Come nella vita di tutti i giorni, anche nella pratica dello Yoga c'è bisogno di un equilibrio tra Yin e Yang, tra Lavoro e Riposo, tra l'essere Forti e il Lasciarsi Andare:



Vieni a praticare con me questa meravigliosa disciplina allo Yoga Brunch Day!



114 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti