• Yoga con Luna

9 Asana per Sviluppare Fiducia e Autostima



Lo Yoga, se praticato con regolarità, permette in poco tempo di prendere consapevolezza del corpo, dei suoi cambiamenti e delle sensazioni che percepiamo.


Una volta acquisita questa consapevolezza, iniziamo facilmente a renderci conto di tante cose che normalmente diamo per scontato, come la capacità di respirare e di muoverci nel quotidiano, che stanno alla base del nostro essere vitali. Solo per questi due piccoli grandi esempi, possiamo iniziare a coltivare gratitudine per il nostro corpo, che ci sostiene e mantiene in vita ogni giorno, e da qui iniziare ad apprezzarlo in ogni sua forma, caratteristica ed età.


Lo Yoga è, quindi, uno strumento importantissimo per acquisire Autostima.

Con la pratica e con il tempo riusciamo piano piano a superare delle difficoltà che dapprima ritenevamo insormontabili e che adesso ci vengono del tutto naturali. Se il corpo riesce a destreggiarsi nelle difficoltà della pratica, anche la nostra mente riesce a sviluppare capacità di adattamento e a superare gli ostacoli della vita con più chiarezza e lucidità.


Acquisendo e rendendoci conto della nostra forza interiore, riusciamo a valorizzarci e a comprendere che siamo speciali nella nostra Unicità.


Ho selezionato una sequenza di 9 asana principali che possono venirci incontro in questa ricerca.


1. TADASANA

Qualche minuto di ascolto nella posizione della Montagna per sintonizzarti con il tuo respiro, calmo e profondo, e con il tuo radicamento.

2. ANJANEYASANA

Apri il cuore e allunga lo psoas, il nostro muscolo dell'anima, portando il bacino verso il suolo e rivolgendo il petto verso l'alto.


3. VIRABHADRASANA I

Fai sorgere il tuo combattente interiore nella posizione del Guerriero 1, piede posteriore ruotato a 45 gradi rispetto al piede anteriore. Tallone a terra o leggermente sollevato. Il ginocchio anteriore non supera la linea della caviglia.


4. VIRABHADRASANA II

Preparati all'attacco nella posizione del Guerriero 2, piede posteriore ruotato a 90 gradi rispetto al piede anteriore.


5. VIRABHADRASANA III

Senti l'appoggio del tuo piede a terra e sposta il peso in avanti. Sferra il tuo attacco con le mani in Anjali Mudra nella posizione del Guerriero III.


6. DEVIASANA/SKANDASANA

Portati nella posizione della Dea con i piedi rivolti all'esterno del tappetino e apri il bacino sprofondando nella posizione. Puoi alternare l'allungamento delle anche aiutandoti con le mani poggiate sulle cosce.


7. PRASARITA PADDOTTANASANA

Divarica le gambe con i piedi rivolti leggermente verso l'interno e distendi la schiena con la testa e la cervicale rilassate verso il pavimento. Porta le mani a terra in una posizione confortevole.


8. VAJRASANA

Siedi sui talloni con la schiena ben dritta nella posa del Fulmine.


9. SALAMBA BHUJANGASANA

Apri il petto verso l'alto nella posa della Sfinge. Contrai i glutei per proteggere la bassa schiena.


Segui la lezione per intero su YouTube e non dimenticare di iscriverti al mio Canale!


Namastè,


Luna

229 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti